• Home
  • Squadre
  • Propaganda
13Maggio

12° Giornata - Concentramento ad Asti

L'UOMO NERO!

12° Giornata - Concentramento ad Asti

L'UOMO NERO!

Questo potrebbe e dovrebbe essere il titolo dell'articolo di oggi.
Gli "uomini" neri sono i giocatori dell'Asti, con le loro divise che richiamano i famosi All Black Neozelandesi.
E' tutta la stagione che affermo come il Novara al livello Under 12 sia una delle 3 formazioni più forti del Piemonte (passato il Ticino i valori si rimodulano) con Asti e CUS Torino, ebbene sabato era l'occasione per mettere in chiaro la cosa.
L'occasione era data dal concentramento che vedeva iscritte Novara, Asti, Alessandria, Giuco, San Mauro e Acqui Terme.
La nostra U12 si presentava in formazione leggermente rimaneggiata (praticamente senza cambi), ma forte del successo perentorio conseguito al Torneo di Ivrea.
Come era facile prevedere le partite contro le altre formazioni sono andate secondo pronostico, ma quello che conta è battere i più forti, nel caso i padroni di casa.
Purtroppo il campo ha detto un'altra cosa: 15-0 (tre mete a nessuna) a favore degli astigiani.
Come sapete la conclusione di un ciclo forse irripetibile si sta avvicinando ed è un peccato che una squadra che ha raggiunto praticamente tutti gli obbiettivi che si è posta non riesca a togliersi anche l'ultima soddisfazione, quella di battere l'Asti.
Dovete sapere che non è sempre andata così.
Il primo incontro/scontro tra le due formazioni (Luna & C. erano U8) è avvenuto il 6 Dicembre 2009.
Allora i VUK guidati da capitan Fio, fresco vincitore del torfeo Topolino con il Benetton, hanno dato dimostrazione di grande carattere e determinazione affrontando un più strutturato Asti. La partita finì in pareggio, ma si capiva che il risultato ci stava stretto ed era solo questione di tempo.
La grande occasione si presentò un anno dopo, il 7 Novembre 2010, quando al prestigioso Trofeo del Tartufo i VUK dopo aver regolato formazioni come Asti, Parma, Milano e Recco hanno vinto il loro primo torneo.
Da quel momento è nata la leggenda di VUK.
Se qualcuno poteva pensare che si trattasse di un caso, è bastato attendere fino al 18 Aprile 2011 quando nella prestigiosa cornice di Recco i VUK hanno vinto il Trofeo Bertamino battendo in semifinale proprio l'Asti.
Queste le parole di Maurizio all'epoca: 
"Under 8. Il Torneo perfetto. La squadra perfetta. Penso che il VUK sia dentro di loro, non potrebbe essere diversamente, visto quello che hanno negli occhi, nell’anima. Lo sguardo, il saluto, la sfida. L’avversario parte già frenato, e dopo il primo placcaggio, battuto. Al mattino con Sesto Fiorentino, tra le favorite, e Province dell’Ovest (Imperia) , le prime vittorie con ampio scarto, ma soprattutto con una messe di placcaggi da far tremare il Golfo del Tigullio. Pareggio con i padroni di casa, e primo posto nel girone. Semifinale con Asti – oramai è scritto che bisogna sempre incrociarli – e vittoria dopo un’epica partita alla golden try dopo quindici minuti di gioco sempre nella metà campo avversaria. Finalissima con Livorno, la strafavorita, e pur senza capitan Fio infortunato proprio nell’ultima azione della semifinale, otto Lupi, in campo, lottano, placcano, una diga. Splendida la meta di Luna, che dopo un passaggio con doppio incrocio con Aiman, trova il varco giusto nei suoi cinque e galoppa per trenta metri con tuffo finale dopo la linea della carità, e… Trionfo !"
Da allora solo successi......fino allo scorso anno, quando qualcosa è cambiato.
Forse non sapremo mai cosa.
Purtroppo, al solito, non so nulla della U8 e della U10. Mi spiace, ma se nessuno mi da recensioni e/o foto si perde un po' di storia della squadra.
 
Ecco le foto (Le ha fatte mia moglie, quindi.......): Concentramento ad Asti

Denis Sacchi

Categorie: Under 12, Propaganda, Concentramento